DISCIPLINA DEL "WHISTLEBLOWING" (Tutela del dipendente che segnala illeciti)

INDICE SCHEDA

1. Riferimenti normativi.
2. Definizione, origini ed evoluzione normativa dell'istituto.
3. Ratio.
4. Ambito soggettivo di applicazione.
5. Ambito oggettivo di applicazione.
6. Forme di tutela del denunciante/segnalante.
7. Il segreto sull'identità del segnalante.
8. Il segreto sulla segnalazione.
9. Tutela del segnalante nell'ambito del rapporto di lavoro.
10. Limiti della tutela.
11. Tutela del dipendente in relazione alal responsabilità penale per violazione del segreto d'ufficio ex art. 326 Codice Penale;
12. Procedura amministrativa di gestione della segnalazione.
13. Misure organizzative.
13. Rimedi a disposizione del segnalante che ha subito atti ritorsivi o discriminatori.

 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.