T.A.R. Lazio Roma - Sentenza n. 12490 del 18/06/2024

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (Atti afferenti alla funzione giurisdizionale)

E' inammissibile l’istanza di accesso civico generalizzato avente ad oggetto gli atti di una procedura di accordo di composizione della crisi da sovra-indebitamento ex L. 3/2012, trattandosi di procedimento che, seppur di volontaria giurisdizione, ha natura giurisdizionale, sottratto alla disciplina dell’accesso ex D.Lgs. 33/2013 [vedi Scheda OGGETTO (accesso civico)].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.