T.A.R. Puglia Bari - Sentenza n. 735 del 10/06/2024

DISCIPLINE SPECIALI - ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE CONTRATTUALI (Titolarità attiva)

La società già facente parte di un Raggruppamento Temporaneo d’Impresa risultato aggiudicatario di un appalto pubblico ha diritto ex L. 241/90 di accedere a tutti gli atti afferenti alla esecuzione del contratto (stati di avanzamento lavori, fatture emesse dall’appaltatore, certificati di pagamento, ecc.) anche se è successivamente uscita dal R.T.I. esercitando la facoltà di recesso, se, a fondamento del suo interesse ostensivo, assume la mancata corresponsione delle somme spettanti in base agli accordi intervenuti con il mandatario [vedi Scheda Titolarità attiva di chi ha partecipato alla procedura contrattuale].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.