T.A.R. Sardegna Cagliari - Sentenza n. 172 del 29/02/2024

TUTELA GIUDIZIALE DAVANTI AL G.A. - ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (Soggetti attivi)

Qualora venga presentata un'istanza di accesso civico generalizzato ex D.Lgs. 97/2016 a seguito di un diniego di un'istanza di accesso documentale ex L. 241/90, la seconda istanza non costituisce sul piano giuridico una mera reiterazione della prima istanza stante la diversità dei due strumenti giuridici [vedi Scheda Termine per il ricorso].
Come precisato dall'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato con sentenza n. 10/2020, l'istanza di accesso civico generalizzato può essere presentata anche ai fini di tutela di un interesse personale del richiedente [per la questione vedi Scheda SOGGETTI ATTIVI (accesso civico) e il contributo Note critiche sulla "funzionalizzazione" dell'accesso civico generalizzato in CONTRIBUTI].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.