Consiglio di Stato - Sentenza n. 11612 del 29/12/2022

LIMITAZIONI DEL DIRITTO DI ACCESSO (L. 241/90) (Segreto industriale e commerciale)

La 3^ Sezione del Consiglio di Stato conferma che una società autorizzata a commercializzare un prodotto medicinale ha diritto ex art. 24, comma 7, L. 241/90 ad accedere agli atti del procedimento di autorizzazione richiesta da una ditta concorrente per l’immissione in commercio di un altro prodotto farmaceutico basato sullo stesso principio attivo, atteso che l’esigenza di tutelare i propri interessi economici e di immagine (eventuali segnalazioni di reazioni avverse riguarderebbero il medesimo principio attivo) prevale sulle esigenze di riservatezza dei metodi di produzione e sul c.d. know how della controinteressata (conferma T.A.R. Roma n. 9372/2022) [vedi Scheda Segreto industriale e commerciale].

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.