T.A.R. Campania Napoli - Sentenza n. 5740 del 15/09/2022

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (SOGGETTI ATTIVI) (OGGETTO) (PROCEDIMENTO - Istanze massive)

In presenza dei presupposti di legge, l'accesso civico generlizzato va riconosciuto anche quando tale diritto è invocato per la tutela della propria posizione personale [sulla questione vedi Scheda SOGGETTI ATTIVI (accesso civico)].
Per il T.A.R. va accolta l’istanza di accesso civico generalizzato alle informazioni relative ai biglietti venduti ai visitatori del Gran Cono del Vesuvio in un determinato periodo temporale, che può essere soddisfatta mediante trasmissione di un report di dati estratti dalla piattaforma informatica di biglietteria gestita in appalto da un’impresa terza [vedi Scheda OGGETTO (accesso civico)].
Non è, invece, accoglibile l'istanza di accesso civico generalizzato volta ad ottenere le credenziali per accedere direttamente alla piattaforma informatica di biglietteria, giacchè tale modalità di acquisizione dei dati si risolverebbe in un controllo massivo di un numero cospicuo ed indeterminato di informazioni, con indebite interfenze sull'espletamento del servizio di biglietteria [vedi Scheda Fase di iniziativa (accesso civico)].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.