T.A.R. Abruzzo L'Aquila - Sentenza n. 350 del 15/09/2022

DISCIPLINE SPECIALI - ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE CONTRATTUALI (Titolarità attiva)

Aderendo all'indirizzo più estensivo (strumentalità dell'accesso in senso ampio), il T.A.R. riconosce ad un'impresa che ha partecipato ad una gara collocandosi quarta in graduatoria e che contesta la fase di verifica dell’anomalia dell’offerta dell’aggiudicataria la legittimazione ad accedere agli atti della procedura a prescindere dalla esistenza di una controversia giurisdizionale e dalle sue chances di esperire vittoriosamente un ricorso [vedi Scheda ACCESSO AGLI ATTI DELLE PROCEDURE CONTRATTUALI].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.