T.A.R. Lazio Roma - Sentenza n. 11270 del 25/08/2022

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (Oggetto)

Secondo il T.A.R., in caso di istanza di accesso civico generalizzato, se non è certa l'esistenza del documento richiesto, il Giudice può emettere una sentenza di accoglimento del ricorso specificando che se l’atto esiste ne va rilasciata copia, mentre se non esiste l’Amministrazione dovrà attestarlo formalmente al richiedente (fattispecie relativa ad un'istanza di accesso civico generalizzato al protocollo operativo utilizzato dalla Commissione medica ocale della ASL per provvedere alla visite mediche per il rilascio delle patenti di guida) (per l'esame della questione vedi Scheda su Accesso civico - Oggetto].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.