T.A.R. Lazio Roma - Sentenza n. 4470 del 12/04/2022

SOGGETTI ATTIVI (L. 241/90)

Non può essere accolta l’istanza di accesso presentata da chi ha partecipato alla procedura di ammissione al corso di laurea in medicina e chirurgia collocandosi in posizione non utile, volta ad acquisire copia di tutti gli atti relativi alla procedura (atti di nomina della commissione di esperti, atti con cui sono stati decisi i quesiti ed è stato stabilito il contingente numerico di candidati da ammettere, verbali di valutazione delle prove, ecc.) e motivata genericamente con l’utilità dei documenti alla propria difesa in giudizio, stante l’insufficiente preliminare definizione dell’interesse di cui all’art. 22 L. 241/90 [vedi Scheda L'interesse diretto, concreto ed attuale].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.