T.A.R. Lombardia Milano - Sentenza n. 2899 del 23/12/2021

MISURE ORGANIZZATIVE (L. 241/90) (Amministrazione digitale)

Per il T.A.R. è legittimo il diniego di un'istanza di accesso presentata senza rispettare la seguente disposizione pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Milano: << Dall’11 dicembre 2020 è disponibile un servizio online per la presentazione delle istanze di visura dei fascicoli edilizi attraverso un form guidato che consente una facile compilazione e fornisce un immediato riscontro del protocollo assegnato. La medesima piattaforma consente una gestione integrata di tutto il flusso delle visure, che comprende la gestione degli appuntamenti in digitale, le copie degli atti, la trasmissione dei fascicoli già digitalizzati, le varie comunicazioni di riscontro nonché la verifica dello stato della pratica. La presentazione delle istanze di visura dovrà avvenire esclusivamente mediante la compilazione del form guidato online … >>. Il richiedente che ha presentato istanza di accesso con una diversa modalità non può rifiutarsi di osservare le istruzioni ivi indicate senza neppure sperimentare le eventuali difficoltà attuative, essendo anch’egli tenuto all’onere di diligenza e di leale collaborazione nei confronti della P.A. [sulla questione vedi Scheda Misure organizzative (L. 241/90)].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.