Consiglio di Stato sez. III - Sentenza n. 7648 del 16/11/2021

LIMITAZIONI DEL DIRITTO DI ACCESSO (L. 241/90) - Diritto alla riservatezza (Dati giudiziari)

Colui al quale è negato il rinnovo della licenza di arma da caccia in ragione della frequentazione di pregiudicati non ha diritto di accedere alle informative di Polizia da cui risultano i controlli effettuati ed i precedenti penali a carico dei soggetti frequentati se non dimostra la “stretta indispensabilità” per le proprie esigenze difensive di tali documenti contenenti “dati giudiziari” di soggetti terzi [vedi scheda su Diritto alla riservatezza delle persone fisiche (L. 241/90)].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.