T.A.R. Lazio Roma - Sentenza n. 9340 del 09/08/2021

LIMITAZIONI DEL DIRITTO DI ACCESSO (L. 241/90) - Differimento

E' legittimo l’atto con cui la P.A. differisce l’accesso agli atti relativi ad un’attività ispettiva sino al termine del relativo procedimento, atteso che l’anticipata conoscenza di tali atti potrebbe determinare un danno alla ricostruzione fedele della vicenda oggetto dell'attività ispettiva [vedi scheda su Limitazioni (L. 241/90) - Differimento].

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.