Consiglio di Stato sez. V - Sentenza n. 4644 del 15/06/2021

ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (TUTELA EXTRAGIUDIZIALE - LIMITAZIONI)

La V Sezione del Consiglio di Stato, dopo avere precisato quando è necessario coinvolgere i "controinteressati" nel procedimento di riesame ex art. 5, comma 7, D.Lgs. 33/2013 [vedi Scheda su Tutela extragiudiziale dell'accesso civico], reputa legittimo il provvedimento del Ministero delle Infrastratture e dei Trasporti che accoglie parzialmente l’istanza di accesso civico generalizzato alla documentazione riguardante la realizzazione e la manutenzione di viadotti autostradali da parte di un concessionario, oscurando quella parte della documentazione tecnica contenente "segreti tecnici e commerciali" [vedi Scheda su Limitazioni relative (art. 5-bis c. 1 e 2 D.Lgs. 33/2013)] (conferma integralmente TAR Roma 2020/10994).
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.