Consiglio di Stato sez. IV - Sentenza n. 4113 del 28/05/2021

LIMITAZIONI DEL DIRITTO DI ACCESSO (L. 241/90) (Accesso difensivo ex art. 24 comma 7 L. 241/90) (Disparità di trattamento)

Sul solco dell'indirizzo che ritiene che la necessità di difesa ex art. 24, comma 7, L. 241/90 debba essere valutata "in astratto", la IV Sezione del Consiglio di Stato riconosce ad un carabiniere che si era visto respingere la domanda di trasferimento in altro reparto al fine di assistere i propri congiunti disabili ai sensi della L. 104/1992 il diritto di accedere ai documenti riguardanti tutti i trasferimenti disposti in entrata ed in uscita nei reparti di suo interesse [vedi Scheda su Accesso difensivo (art. 24 comma 7 L. 241/90)].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.