Consiglio di Stato sez. IV - Sentenza n. 3048 del 13/04/2021

SOGGETTI PASSIVI (L. 241/90) (SOGGETTI PRIVATI - Gestori di pubblico servizio - Concessionari del servizio di riscossione dei tributi)

La IV Sezione del Consiglio di Stato, richiamando la precedente sentenza n. 1667/2021, ribadisce che a fronte di una istanza di accesso ad una cartella di pagamento notificata per posta, il concessionario per la riscossione non può opporre la "inesistenza" del documento per non esserne più in possesso, essendo sempre possibile la riproduzione del documento anche mediante la ricostruzione dell’archivio [sulla questione vedi Scheda su Concessionari del servizio di riscossione tributi].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.