Consiglio di Stato sez. V - Ordinanza n. 5218 del 26/08/2020

OGGETTO (L. 241/90) - Atti afferenti alla funzione giurisdizionale

La V Sezione del Consiglio di Stato (Pres. Severini; Est. Grasso) ribadisce che il diritto di accesso di cui alla Legge 241/90 non si applica agli atti del processo, ai quali si applica esclusivamente la relativa disciplina processuale [per un'ampia disamina della tematica, vedi Scheda su Oggetto (L. 241/90) - Atti afferenti alla funzione giurisdizionale].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.