T.A.R. Trentino Alto Adige Trento - Sentenza n. 123 del 28/07/2020

PROCEDIMENTO (L. 241/90) (Termine di conclusione del procedimento)

Secondo le regole generali del processo amministrativo, gli atti di sospensione e di interruzione del termine del procedimento di accesso documentale, in quanto "atti soprassessori", sono impugnabili quando determinano un “arresto procedimentale”; tali atti, se non contestati, impediscono il perfezionamento del silenzio-diniego (fattispecie riguardante una nota con cui la P.A. chiedeva al richiedente di completare l'istanza in quanto generica ed indeterminata, sospendendo il procedimento ai sensi dell'art. 3, comma 6, D.P.P. Trento 5 luglio 2007, n. 17-97) [vedi Scheda su Procedimento (L. 241/90) - Fase decisoria].

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.