Consiglio di Stato Sez. VI - Sentenza n. 1528 del 02/03/2020

LIMITAZIONI DEL DIRITTO DI ACCESSO (L. 241/90) (Accesso difensivo ex art. 24 comma 7 L. 241/90)

La VI Sezione del Consiglio di Stato (Pres. Santoro; Est. Tarantino), privilegiando una valutazione in concreto della "necessità di difesa", afferma che chi intende avvalersi dell'art. 24, comma 7, L. 241/90 (accesso difensivo) deve dimostrare che l'interesse conoscitivo azionato è "attuale" [per l'inquadramento della tematica, vedi Scheda su Accesso difensivo (art. 24 comma 7 L. 241/90)].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.