Consiglio di Stato sez. IV - Sentenza n. 1551 del 03/03/2020

DISCIPLINE SPECIALI - ACCESSO AGLI ATTI DEI PROCEDIMENTI EDILIZI

La IV Sezione del Consiglio di Stato (Pres. Giovagnoli; Est. D'Angelo) ribadisce alcuni consolidati principi in tema di accesso agli atti dei procedimenti edilizi: 1) per poter essere legittimati all'accesso in base al criterio della vicinitas territoriale non è necessario essere proprietari dell'immobile confinante, ma è sufficiente abitarci; 2) nel procedimento di accesso ai titoli edilizi non sono configurabili soggetti “controinteressati”, in quanto << .. i documenti inerenti a pratiche edilizie non rientrano tra quelli che, ai sensi dell’art. 24, comma 6, lettera d) della legge n. 241 del 1990, l’Amministrazione può escludere dall’accesso in quanto relativi alla vita privata o alla privacy ..>> [su entrambe le questioni vedi Scheda su Accesso agli atti dei procedimenti edilizi].
 

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.