Consiglio di Stato Sez. VI - Sentenza n. 2737 del 29/04/2019

Qualificazione dell'istanza di accesso (Istanza a contenuto misto)

La VI^ sezione del Consiglio di Stato conferma che è ammissibile l’istanza di accesso formulata invocando, in via alternativa ed in relazione ai medesimi documenti, i differenti istituti dell’accesso (ex L. 241/90 ed ex D.Lgs. 33/2013), attivando distinti procedimenti amministrativi, ciascuno regolamentato da diversa normativa (per i criteri di qualificazione dell'istanza di accesso, vedi relativa Scheda].

ATTENZIONE: questo documento è riservato agli abbonati. Per accedere ad esso, inserisci le chiavi di accesso nelle sottostanti caselle.